Musica e Follie sito di Foggia

Logo Poste Mobile Convenzione CASM

 width=

<<
||
>>

Alex Nocera da Parma a M2O

 Alex Nocera

Come tutta l'Emilia Romagna anche Parma genera musica e musicisti. Oltre ai già conosciuti Alberto Bolognesi,Leo Mussini, Carlo Maffini e Lorenzo Gianoli per Vinylistic e tanti altri di cui parleremo di volta in volta,tra questi un'altra persona stimatissima e di grandissimo talento: Alex Nocera. Massimo Testa di Assodeejay ebbe l'onore di conoscerlo quando Alex gli propose come Art Director una collaborazione a CityFM (la radio di Tele Ducato) con il programma Party City (il meglio della musica '70-'80-'90). Successivamente Alex passò a Radio Italia Network dove si occupava della classifica ufficiale, La Classi-fik. Ora la domenica pomeriggio dalle 16 alle 17 Alex Nocera è in onda in diretta su M2O con il programma radiofonoco "I Love M2O (il meglio di M2O)". La selezione è opera sua accanto alla conduzione di Fabio De Vivo. Ma Nocera è attivo non solo sul versante radiofonico. DJ e produttore discografico, ha iniziato la sua carriera nel 1989 e dal 2007 lavora spesso in affiatata patnership con Maurizio Montanari. Come produttore discografico Alex disegna un percorso professionale che passa dal singolo ‘The King and the Nursery’, entrato nel 1996 in classifica a Radio DeeJay, per arrivare a ‘Daimoku’, che puo’ fregiarsi di essere entrato a far parte nel 2003 della prestigiosa Chart compilata dal DJ inglese Pete Tong per BBC Radio 1. La carriera di DJ si articola intorno alla partecipazione alla Love Parade di Berlino nel 2001, e numerose date in Inghilterra, Germania e nei migliori club italiani dell’ultimo quindicennio. Sul lato radiofonico Alex collabora da sempre con emittenti locali e nazionali di prestigio ed ha rivestito nel corso degli anni il ruolo non solo di DJ ma anche di tecnico audio, nonche’ direttore artistico. Lungo tutto l’arco della sua carriera Alex Nocera si specializza inoltre nell’attivita’ di remixer, e tra i suoi lavori sono da ricordare il remix di ‘Su di noi’ (originariamente di Pupo) che ha letteralmente impazzato nell’estate 2003, nel 2007 il remix di ‘Shake dat booty’ per Little Louie Vega pres. Ananè, poi ancora nello stesso anno il remix di ‘Dance Ritual’ di Cerrone vs Vega. Da allora Alex firma remix per artisti internazionali come Axwell, Jerry Ropero, Steve Angello, Camille Jones, John Dahlback, Eddie Amador, Guru Josh, ecc… Ad oggi Alex Nocera ha realizzato più di 300 produzione e un centinaio di remix.